Azienda Agricola Fiorano

Azienda Agricola Fiorano

Azienda Agricola Fiorano

80
0

L’azienda Agrituristica FIORANO è un’azienda biologica che fa del rispetto della natura il suo punto di forza.
I 14 ettari di campagna marchigiana della  Cantina FIORANO che dall’alto delle colline  guardano verso il mare Adriatico e i Monti Sibillini, sono da più di 15 anni certificati in “agricoltura biologica” e con devozione coltivati dalla nostra famiglia, tra le prime ad intraprendere nella zona questo metodo di coltivazione e di credo in un determinato tipo di vita.    Una famiglia che ha da sempre  creduto in un’agricoltura sostenibile che tuteli la qualità del cibo, del paesaggio e della vita. Una famiglia che crede che fare un vino non sia solo pigiare delle uve, ma che per prima cosa sia un atto di amore per il nostro bellissimo territorio , per i suoi abitanti e per  la nostra bellissima Italia. Una famiglia che crede che  nell’alta artigianalità del vino  si possa esprimere il migliore dei saperi agricoli  italiani , perché il vino non è solo agricoltura ma una cultura che abbraccia la vita.

I fondatori dell’Azienda,  Antonio Massi e Adriana Stracci, insieme alle figlie Paola e Alessandra e al genero Paolo , rappresentano  le anime e la vitalità di Fiorano . Dalle  precedenti esperienze lavorative,    ognuno  ha  tratto il massimo insieme ad uno spirito nuovo che è infuso  nei nostri prodotti giorno dopo giorno  e che si esterna nella  nostra passione e duro lavoro.

La cantina FIORANO nasce nel 2003 da una precedente  azienda di  proprietà che fino ad allora aveva coltivato vigneti, ulivi, seminativo  senza trasformazione in proprio, secondo lo stile di un vecchio modo di lavorare contadino. Dal 2003 si decide invece di vinificare in proprio vini sin da subito biologici, costruendo ex novo la cantina biologica di vinificazione, dedicando impegno qualitativo nella produzione di olio extravergine di oliva e ristrutturando in modo pregevole il casale contadino per adibirlo ad accoglienza agrituristica .

Azienda Agricola FioranoFIORANO ha messo in pratica  sin da subito , precorrendo i tempi, la filosofia ben descritta nel  manifesto dei Vignerons d’Europa   del 2009 i quali   asseriscono che “Il vignaiolo è colui che si prende cura della vigna, della cantina e della vendita in prima persona , che dà vita a  un vino  che dona piacere, figlio del territorio e del suo pensiero, espressione di un’autentica cultura . Coinvolge il consumatore con la sua passione, custodisce ed arricchisce il territorio e la sua biodiversità.”

Negli anni il nostro impegno in una conduzione ecosostenibile  dell’azienda  vinicola e agrituristica, nello stile riconoscibile dei nostri vini, nella difesa del territorio , nella qualità dell’accoglienza agrituristica,   hanno ampiamente premiato i nostri sforzi, facendo di  Fiorano un  riferimento per il territorio.

FIORANO è stato inoltre co-fondatore del nuovo consorzio di vignaioli biologici delle Marche “TERROIR MARCHE” , il quale  si propone di valorizzare e promuovere la viticoltura biologica delle Marche, la tracciabilità dei suoi vini, la difesa del territorio e dei beni comuni, la diffusione di culture e pratiche per un’economia sostenibile e solidale. Hanno dato vita  a questo progetto  le aziende Aurora di Offida, Fiorano di Cossignano, La Distesa e La Marca di San Michele di Cupramontana, Pievalta di Maiolati Spontini. Un gruppo di vignaioli uniti in una simbolica  unione delle vigne del Piceno e quelle di Jesi, impegnati da anni nella produzione di vini biologici certificati che hanno un legame assoluto con il proprio territorio di origine. Ma oltre a questo ,  il Consorzio TERROIR MARCHE  è un gruppo di uomini e donne che, oltre alla pratica rigorosa di una viticoltura biologica, hanno in comune un approccio etico all’attività agricola, che pone al centro l’uomo e la natura, elementi sostanziali del concetto di Terroir.

Azienda Agricola Fiorano
Contrada Fiorano 19 – 63067 Cossignano (AP) – Italia
Tel. +39 0735 98446
Mobile +39 333 9597400
Mobile + 39 368 3484952
info@agrifiorano.it
www.agrifiorano.it

L’articolo è stato letto 80 volte

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi