Maccheroncini  di Campofilone

Maccheroncini di Campofilone

Maccheroncini di Campofilone

33
0

CENNI STORICI:

Caratteristici di questo formato di pasta lunga sono la presenza di tante uova per un chilo di semola di grano duro e lo spessore della sfoglia, sottilissima, che la rende ottima sia in brodo che in asciutto. La tradizione sembra antichissima, pare risalga al Quattrocento e dal 1964 a Campofilone si tiene la sagra dei maccheroncini. Essendo una pasta molto porosa con

grande capacità di assorbire il condimento, i maccheroncini andrebbero conditi due volte: la prima in cucina, la seconda in tavola.

INGREDIENTI PER LA PASTA:

500 grammi di farina di grano duro 5 uova (3 tuorli)
sale q.b.

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO:

500 grammi di carne mista di vitellone, pollo e maiale
2 ossa di manzo
una costa di sedano

una carota
una cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
500 grammi di pomodori pelati
50 grammi di parmigiano o pecorino grattugiato
olio extra vergine
sale

PREPARAZIONE

Con la farina facciamo una fontana sulla spianatoia, versiamo le uova e facciamo la pasta. Facciamo riposare per qualche ora coperta. tiriamo una sfoglia molto sottile, cospargiamo di semola e arrotoliamo su se stessa, quindi tagliamo con un coltello dei fili sottilissimi. Facciamo imbiondire la cipolla tritata nell’olio, quindi aggiungiamo il sedano e la carota anch’essi tritati. Uniamo le ossa e la carne, facciamo rosolare e versiamo il vino bianco. Una volta evaporato, aggiungiamo i pomodori, regoliamo di sale e facciamo cuocere per almeno 2 ore. Cuociamo la pasta per un minuto in acqua salata, scoliamo e condiamo con il ragù.

 

RICETTA DI:

Sonia Darini

Fior di Farina

Via Roma 6/A – Offida (AP) 0736.880711

L’articolo è stato letto 33 volte

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi